informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Come diventare educatore in asilo nido: studi e possibilità

Commenti disabilitati su Come diventare educatore in asilo nido: studi e possibilità Studiare a Bologna

Senti una predisposizione per il contatto con bambini piccoli? Pensi che il lavoro come educatore in asilo nido possa essere per te, ma sei alla ricerca di maggiori informazioni su questa professione?

In questa guida allora, scoprirai tutti i dettagli su come diventare educatore in asilo nido e soprattutto cosa significa ricoprire questo importante ruolo.

L’educatrice/educatore di asilo nido ha infatti l’importante ruolo di favorire la spinta evolutiva di neonati e bambini fino ai 3 anni di età, attraverso una serie di attività volte a elaborare la propria autonomia, al sapersi organizzare, sviluppare competenze cognitive, affettive, fisiche e motorie. Non solo: dovrà anche fare un’attenta attività di monitoraggio, per salvaguardare la salute del bimbo e capire i suoi bisogni, dai più semplici ai più complessi.

Se vuoi scoprire nel dettaglio questa professione, ecco cosa cosa ti serve per diventare un educatore con tutte le carte in regola.

Come si diventa educatori in asilo nido: il percorso formativo e i dettagli sulla professione

Vorresti sapere come si diventa educatori in asilo nido? In questa breve ma esaustiva guida ti spiegheremo tutti i dettagli su questa gratificante professione a contatto con i bambini.

Vedremo i requisiti e i percorso di studi che bisogna sostenere per lavorare in asilo nido pubblico o privato e quali saranno le mansioni che dovrai svolgere. Cominciamo!

Chi è e cosa fa l’educatore

Prima di sapere come diventare educatore in asilo nido, sai esattamente di cosa si occupa?

L’educatore per l’infanzia è una figura professionale qualificata che lavora in strutture dedicate alla cura e all’educazione dei bambini dai 3 mesi ai 3 anni.

Non si sostituisce al genitore, ma assieme a loro diventa una figura chiave nell’evoluzione del bambini. Assieme alle famiglie, collabora nella costruzione dell’identità del bambino, nel saper stare in gruppo, nel creare un ambiente stimolante volto allo sviluppo sensoriale, motorio, affettivo e cognitivo.

Il lavoro viene svolto in equipe, in collaborazione con gli altri educatori, ausiliari e cuochi, affinché si possa creare un ambiente sicuro, stimolante e di fiducia per bambini e famiglie.

Mansioni

Le mansioni che spettano ad un educatore in un asilo nido, sono:

  • Accoglienza di bambini e bambine
  • Realizzazione attività educative e di socializzazione, giochi, attività ricreative e di intrattenimento
  • Cura, assistenza e vigilanza, del bambino/a
  • Prestare attenzione alla salute e al comportamento dei bambini/e
  • Organizzare e adeguare gli spazi per le diverse attività
  • Presa in carico della comunicazione giornaliera con le famiglie

Requisiti attitudinali e soft skills per lavorare affianco ai bambini

Per diventare educatore in asilo nido e lavorare accanto ai bambini hai bisogno sicuramente di approfondite conoscenze che apprenderai durante il tuo percorso formativo. Ma le sole conoscenze non bastano: occorrono una serie di requisiti attitudinali e soft skills che ti permetteranno di svolgere il tuo lavoro al meglio. Vediamoli nel dettaglio.

Tra i principali requisiti attitudinali, riconosciamo sicuramente:

  • amore per i bambini e predisposizione al contatto con loro
  • predisposizione al lavoro in team
  • flessibilità
  • alto livello di empatia verso bimbi, colleghi/e e genitori
  • fantasia e creatività

Tra le soft skills più apprezzate, menzioniamo:

  • Capacità di organizzazione, per poter organizzare al meglio i momenti delle attività per i bambini
  • Capacità di progettazione, utile quando dovrai progettare un piano educativo
  • Capacità di leadership
  • buone doti comunicative
  • Capacità gestionali e di multitasking
  • Buona resistenza alle situazioni di stress

Percorso formativo per diventare educatori ed educatrici in asilo nido

Veniamo al dunque: come diventare educatore in asilo nido? Quale percorso di studi perseguire?

Esiste una normativa sugli asili nido che determina con precisione il percorso formativo ed i titoli di studio necessari per chi vuole lavorare come educatore/educatrice negli asili nido.

I due titoli di studio per poter lavorare negli asili e nei nidi d’infanzia sono una laurea in Scienze dell’Educazione o in Scienze della Formazione Primaria. Con questo percorso riceverai una formazione adeguata per riuscire ad accompagnare il bambino nella crescita e garantire il suo benessere.

Le materie formanti di queste facoltà sono:

  • pedagogia
  • psicologia dell’età infantile
  • sociologia
  • igiene
  • principi di nutrizione e alimentazione nell’infanzia
  • elementi di etica professionale

La formazione dell’educatore per l’infanzia non si basa solo sui libri: sono previste infatti, ore di pratica e tirocini, così da poter fare esperienza nell’accudire e intrattenere i bambini, potendo mettere in pratica quanto imparato durante lo studio e organizzare giochi, attività motorie ed espressive, e molto altro ancora.

Lavorare in un asilo nido pubblico o privato però, cambia. Mentre nel secondo si viene assunti con regolare contratto datore di lavoro-dipendente, per lavorare negli asili pubblici occorre accedere tramite concorso.

La laurea in Scienze della formazione Unicusano

Per poter intraprendere questo percorso professionale, i corsi di laurea dell’area formazione dell’Università Niccolò Cusano rappresentano il punto di partenza ideale per acquisire le conoscenze di cui hai bisogno. La nostra offerta formativa prevede due corsi di laurea triennali e due magistrali:

  • Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione (L-19) – curriculum Educatore Psico-Educativo e Sociale
  • Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione (L-19) – curriculum Educatore Servizi per l’infanzia
  • Corso di Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche (LM-85) – curriculum Socio-Giuridico
  • Corso di Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche (LM-85) – curriculum Psico-Educativo

La formazione Unicusano si caratterizza per il suo approccio job oriented: tutti i nostri corsi di laurea sono costruiti in sinergia con le imprese, proprio per colmare il tradizionale gap che c’è tra mondo accademico e mondo professionale.

Questa visione pratica si sostanzia anche nella vasta offerta di stage e tirocini associata ai percorsi formativi, oltre che al nostro Career Service. Il career service mette a disposizione dei neolaureati professionisti in grado di connetterli con le aziende che cercano professionisti con le loro skills, per facilitare l’ingresso nel mondo del lavoro.

In più, il nostro Ateneo investe su una metodologia didattica innovativa: la metodologia telematica. Grazie a questo approccio, potrai seguire le lezioni comodamente online, accedendo ad una piattaforma di e-learning attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Nessun vincolo di giorno o di orario: sarai tu a decidere quando seguire le lezioni. All’interno della tua area studente potrai inoltre confrontarti con i docenti e scaricare il materiale didattico di supporto allo studio.

Questa è la nostra guida su come diventare educatore in asilo nido, sia pubblico che privato. Come avrai visto, il solo amore per i bambini non basta, ma occorre un certo interesse verso tutto ciò che riguarda il mondo del bambino. Speriamo di averti chiarito le idee e…in bocca al lupo!

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali