informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Comunicazione politica e marketing strategico delle campagne elettorali

Commenti disabilitati su Comunicazione politica e marketing strategico delle campagne elettorali Studiare a Bologna

Comunicazione politica e marketing strategico delle campagne elettorali sono gli elementi che possono cambiare le sorti di un politico. Perchè? Vediamolo.

Comunicazione politica in campagna elettorale

L’immagine, ovvero la percezione che gli elettori hanno del politico, è importantissima. E’ vero che il programma, le idee e le proposte del candidato sono una parte importante per una campagna elettorale. E’ vero anche, però, che il “sentimento”, la simpatia o il non gradimento a livello personale sono fattori che influenzano enormemente i risultati delle urne.
La comunicazione politica nell’era di internet non può che tener conto dei cambiamenti nella propagazione di contenuti e, di conseguenza, dell’influenza che questi possono avere sugli elettori.
Ecco perché i professionisti a cui i politici si appoggiano per gestire le proprie campagne, sono esperti non solamente di comunicazione in generale. Ma conoscono canali nuovi, attuali e li sfruttano. In modo intelligente ed accurato. Non trascurando mai nessuno dei nuovi ed influenti mezzi di socializzazione e informazione.

Comunicazione politica in tv

Forse quello che un tempo era un mezzo innovativo oggi possiamo considerarlo “tradizionale”. La televisione infatti è una modalità più che collaudata di trasmettere messaggi in campagna elettorale. Basti pensare alle nuove tribune politiche, di ispirazione americana, che regolano le apparizioni televisive dei candidati. Confronti e scontri sono diventati all’ordine del giorno. E’, ad oggi, così regolamentato, che addirittura impongono ai candidati dei vari partiti un numero prestabilito di minuti in cui possono apparire in tv. Minuti che arrivano a zero, ovvero obbligo di non fare campagna elettorale, a ridosso delle elezioni.

Comunicazione politica nel web

La televisione, però, non è l’unico mezzo. Anzi. Il web è uno strumento potentissimo di veicolazione di informazioni e di propaganda politica.
Se non è possibile apparire in tv, niente vieta, ancora, di apparire sul web. Come? Ad esempio con un sito dedicato al politico od al partito del politico . Non solo.
Interviste sui quotidiani on line sono frequentissime. Tutte le principale testate nazionali ed internazionali hanno la versione online del giornale stampato. Compito del professionista che si occupa di gestire la campagna elettorale del politico è studiare come e dove far apparire interviste. Gestire l’immagine del politico sul web non è semplice.
Perchè è vero che offre molte possibilità di nutrire un sentimento positivo tra gli elettori. Ma è anche vero che detrattori ed avversari possono avere la stessa facilità nel veicolare informazioni contrarie.
Ecco allora che, compito del professionista, non è più solo quello di curare l’immagine positiva. E’ anche quella di tamponare e contenere le possibili notizie che generano sentimenti negativi.

Comunicazione politica nei social network

comunicazione politica bolognaInfine i social network.  Ultimi in questo elenco non per importanza. Anzi.
Se il web è veloce, i social network lo sono di più. Twitter, Facebook, Instagram sono solo alcuni dei social a cui un politico, oggi, è iscritto. Un modo per comunicare con il proprio elettorato, condividere momenti della vita pubblica e privata.
Positivo? sicuramente. Pericoloso?  moltissimo. Spesso si è visto un uso sbagliato dei social.
Basti pensare a cosa è successo in occasione dell’ultima campagna elettorale americana. E l’uso smodato, a volte azzardato, che il nuovo presidente degli Stati Uniti ha fatto dei suoi social. E che continua a fare ancora oggi. Il risultato, a volte, è stato esattamente il contrario di quello desiderato. Infatti, la possibilità di lasciare commenti, la velocità con cui i post diventano virali può essere un’arma a doppio taglio.
Per questo motivo i consulenti che gestiscono le campagne elettorali per i politici gestiscono anche i profili social. Un modo con cui cercano di gestire l’effetto a catena di usi non proprio corretti dei social è creare un profilo “istituzionale”. Ovvero il profilo ufficiale del personaggio politico. Cercando di sganciarlo dal privato.
E’ una delle tecniche, ma non la sola.

Comunicazione politica e marketing strategico delle campagne elettorali

In breve questo il panorama in cui l’esperto di political marketing  deve essere in grado di muoversi. Perchè il marketing politico è un marketing spinto, difficile, aggressivo da conoscere e gestire bene.
Il risultato di una campagna elettorale è un risultato che influenza molti. Vincere per un politico è fondamentale. La pressione messa sul professionista che cura le campagne elettorali è tanta.
E’ ovviamente un lavoro molto difficile. Per poter ricoprire questo ruolo, aver conseguito una laurea in scienze politiche e comunicazione è la base da cui partire. Ma non è tutto.
E’, infatti, richiesta una professionalità avanzata. Un master è sicuramente la cosa migliore da fare.

A Bologna un master in comunicazione politica è stato attivato da poco. Unicusano,  l’università telematica, mette a disposizione professionisti ed esperti del settore per poter studiare ed approfondire tutto ciò che serve per gestire una campagna elettorale.

Il Master in political marketing di Unicusano è la scelta giusta per chi vuole lavorare in questo settore. Vuoi saperne di più? Compila il form  qui accanto e chiedi maggiori informazioni.

 

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003

"Codice in materia di protezione dei dati personali" 

Tenuto conto dell'obbligo di informativa nei confronti degli interessati in relazione al trattamento dei dati personali degli studenti, l'Unicusano Università  Telematica Roma, con sede in Roma, in Via Don Carlo Gnocchi 3, in qualità  di titolare del trattamento dei dati Le fornisce le seguenti informazioni:

  1. I dati personali (nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono), raccolti attraverso la compilazione del form o al momento dell'immatricolazione, i dati connessi alla carriera universitaria e comunque prodotti dall'Università Telematica nell'ambito dello svolgimento delle sue funzioni istituzionali, saranno raccolti e trattati, nel rispetto delle norme di legge, di regolamento e di principi di correttezza e tutela della Sua riservatezza, per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università , in particolare per tutti gli adempimenti connessi alla piena attuazione del rapporto didattico ed amministrativo con l'Università ;
  2. Il trattamento sarà  effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate all'art. 1, comma 2, lettera b) della legge (per trattamento si intende "qualunque operazione o complesso di operazioni svolte con o senza l'ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione dei dati");
  3. I dati personali saranno inoltre comunicati e diffusi dall'Università  attraverso i propri uffici - sia durante la carriera universitaria dell'interessato che dopo la laurea - a soggetti, enti ed associazioni esterni, per iniziative di orientamento lavoro (stage) e per attività  di formazione post-laurea;
  4. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici quando la comunicazione risulti comunque necessaria per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell'Università  richieste dall'interessato, quali, ad esempio, organi pubblici preposti alla gestione di contributi per ricerca e borse di studio;
  5. Informazioni relative ai laureati, ovvero nominativo, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, titolo della tesi e voto di laurea, saranno immesse sulla rete per consentire la diffusione dei dati nell'ambito di iniziative di orientamento di lavoro e attività  di formazione post-laurea.
  6. Per disattivare le future comunicazioni dirette con UNICUSANO o richiedere la cancellazione dei dati personali raccolti può rivolgersi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma o inviare una mail con la richiesta di cancellazione all'indirizzo informazioni@unicusano.it. Nei confronti dell'UNICUSANO Università Telematica Roma, Lei potrà  esercitare i diritti previsti dall' art. 7 del Decreto Legislativo n.196/2003, rivolgendosi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma.