informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Cosa fare in città e provincia: il Carnevale a Bologna

Commenti disabilitati su Cosa fare in città e provincia: il Carnevale a Bologna Studiare a Bologna

Come ogni anno, appena finito il periodo delle vacanze natalizie, inizia il Carnevale. E come ogni anno il Carnevale a Bologna si prospetta pieno di eventi da non perdere.

Per chi non lo sapesse il Carnevale ha origini antichissime.

Di tradizione cattolica, il nome Carnevale deriva dal latino carnem levare, ossia eliminare la carne. Il motivo è ovviamente legato alle festività Cristiano-cattoliche. Infatti si tratta del periodo precedente l’inizio della Quaresima. Un periodo di morigeratura e successivamente digiuno prima della Pasqua.

Per questo, in particolare, si celebra il martedi ed il giovedì grasso. In queste due giornate venivano allestiti gli ultimi banchetti prima dell’inizio della Quaresima. Tra i due è sicuramente il martedì il giorno principale, dato che il giorno successivo, il mercoledì delle ceneri, rappresenta l’inizio della Quaresima.

Ecco allora il motivo di una festa allegra, all’insegna della baldoria e del divertimento. In cui il travestimento nelle maschere tipiche è ormai una tradizione immancabile.

Anche Bologna, come tante altre città di Italia,  pronta per i festeggiamenti in piazza e le sfilate.

La maschera tipica di Bologna è  Dottor Balanzone, professore sapientone e presuntuoso, proveniente dalla Commedia dell’arte.

Ed è proprio Balanzone che sarà protagonista per il Carnevale dei Bambini a Bologna che si terrà il 26 ed il 28 Febbraio. La tradizionale sfilata di carri e, ovviamente, maschere partirà da Piazza VIII Agosto e raggiungerà Piazza Maggiore.

Bologna non sarà l’unica ad organizzare sfilate. Anche in provincia il calendario è ricco e fitto:

  • il 12 febbraio si terrà il Carnevale di San Lazzaro di Savena
  • il 19 febbraio è la volta del Carnevale dei bambini di Casalecchio di Reno
  • domenica 19 e domenica 26 febbraio,  A San Pietro in Casale, andrà in scena il famoso “Cranvel ed San Pir in Casel”
  • nelle domeniche del 12 e 19 febbraio ci saranno le sfilate del  Carnevale di Pieve di Cento
  • a San Giovanni in Persiceto, infine, domenica 19 e domenica 26 febbraio sono previste feste e carri

Questi sono solo alcuni degli eventi vicino Bologna.

Se volete partecipare è semplice: andate in strada e divertirvi.
E se vi piace l’idea di mascherarvi non dovete far altro che
affittare un costume a Bologna. Sarà un modo simpatico di partecipare calandovi appieno nell’atmosfera di festa del Carnevale a Bologna.

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003

"Codice in materia di protezione dei dati personali" 

Tenuto conto dell'obbligo di informativa nei confronti degli interessati in relazione al trattamento dei dati personali degli studenti, l'Unicusano Università  Telematica Roma, con sede in Roma, in Via Don Carlo Gnocchi 3, in qualità  di titolare del trattamento dei dati Le fornisce le seguenti informazioni:

  1. I dati personali (nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono), raccolti attraverso la compilazione del form o al momento dell'immatricolazione, i dati connessi alla carriera universitaria e comunque prodotti dall'Università Telematica nell'ambito dello svolgimento delle sue funzioni istituzionali, saranno raccolti e trattati, nel rispetto delle norme di legge, di regolamento e di principi di correttezza e tutela della Sua riservatezza, per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università , in particolare per tutti gli adempimenti connessi alla piena attuazione del rapporto didattico ed amministrativo con l'Università ;
  2. Il trattamento sarà  effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate all'art. 1, comma 2, lettera b) della legge (per trattamento si intende "qualunque operazione o complesso di operazioni svolte con o senza l'ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione dei dati");
  3. I dati personali saranno inoltre comunicati e diffusi dall'Università  attraverso i propri uffici - sia durante la carriera universitaria dell'interessato che dopo la laurea - a soggetti, enti ed associazioni esterni, per iniziative di orientamento lavoro (stage) e per attività  di formazione post-laurea;
  4. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici quando la comunicazione risulti comunque necessaria per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell'Università  richieste dall'interessato, quali, ad esempio, organi pubblici preposti alla gestione di contributi per ricerca e borse di studio;
  5. Informazioni relative ai laureati, ovvero nominativo, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, titolo della tesi e voto di laurea, saranno immesse sulla rete per consentire la diffusione dei dati nell'ambito di iniziative di orientamento di lavoro e attività  di formazione post-laurea.
  6. Per disattivare le future comunicazioni dirette con UNICUSANO o richiedere la cancellazione dei dati personali raccolti può rivolgersi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma o inviare una mail con la richiesta di cancellazione all'indirizzo informazioni@unicusano.it. Nei confronti dell'UNICUSANO Università Telematica Roma, Lei potrà  esercitare i diritti previsti dall' art. 7 del Decreto Legislativo n.196/2003, rivolgendosi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma.