informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Ingegneria elettronica di cosa di occupa e quale sbocco lavorativo offre

Commenti disabilitati su Ingegneria elettronica di cosa di occupa e quale sbocco lavorativo offre Studiare a Bologna

Ingegneria elettronica di cosa si occupa? Quale sbocco lavorativo offre?
Ecco le domande che tanti ragazzi e genitori si pongono quando si tratta di scegliere il corso di laurea.

In effetti, arrivati al quinto superiore si è chiamati a fare una scelta importante. Una scelta per il futuro. Il percorso universitario che porterà ad un lavoro.
E’ importante, quindi, prendere una decisione in modo informato e consapevole. Non perchè non ci sia in futuro la possibilità di cambiare, certo. Semplicemente perchè, scegliere bene, significa non perdere tempo dopo.

A volte, infatti, cambiare corso di studi può significare perdere esami già sostenuti, perchè non facenti parte del piano di studi della laurea scelta. Quindi tutto il tempo impiegato per studiare e sostenere esami che poi non vengono riconosciuti nel cambio è tempo perso.

Ecco dunque l’importanza di scegliere consapevolmente.
Partiamo dall’inizio:

Ingegneria elettronica di cosa si occupa

  • Questo percorso universitario fa parte, ovviamente, della branca di ingegneria.
    Nello specifico studia le materie base dell’ingegneria, come la matematica e la fisica, applicate all’elettronica. Ovvero a circuiti o apparati come la televisione, la radio o i computer.
    E’ facile comprendere come questa specializzazione sia nata e si sia sviluppata principalmente nel corso degli ultimi decenni. In parallelo con la creazione e la diffusione di radio, televisioni e successivamente computer e cellulari.
    Non a caso, infatti, materie base del corso di laurea sono:
  • Elettromagnetismo e la propagazione delle onde
  • Sistemi digitali
  • Teoria dei segnali e quanto riguarda le comunicazioni elettriche
  • Teoria dei sistemi e analisi degli stessi

Importante fare la distinzione tra ingegneria elettronica ed ingegneria elettrica. La prima, come detto, si occupa principalmente di studio ed applicazione di sistemi come pc e televisione. Ovvero usa l’elettricità a bassissima frequenza che permette la trasmissione di segnali. L’ingegneria elettrica, invece, si occupa di impieghi di energia elettrica molto più importanti e per questo il suo campo di applicazione è l’industria. Ad esempio studia le applicazione dell’energia elettrica per lavorare, trasformare, trasportare beni.

Quali sbocchi lavorativi offre

Dato il campo di applicazione di questi studi, si può facilmente comprendere perché l’ingegnere elettronico sia una figura molto richiesta nel mercato del lavoro.
Lo studio e la creazione di sistemi per la trasmissione dati, nanotecnologie, elaboratori dati ed hardware sono solo alcuni dei prodotti che interessano l’ingegnere elettronico.
E, si sa, oggi come non mai, telefoni cellulari, computer e ritrovati tecnologici di ultima generazione sono i prodotti più venduti e su cui le aziende investono di più.
Solo per fare qualche esempio, il naturale sbocco lavorativo per questo corso di laurea può essere:

  • Industrie per la realizzazione di strumenti particolari per applicazioni biomediche
  • Industrie di applicazioni elettroniche per beni di largo consumo, quali cellulari e prodotti informatici
  • Aziende operanti nel campo della robotica e automazione
  • Aziende produttrici di semiconduttori e di circuiti integrati
  • Società di consulenza nel settore elettronico

Se un corso di laurea in ingegneria elettronica ti interessa e vuoi saperne di più compila il form qui accanto, chiedi maggiori informazioni.

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003

"Codice in materia di protezione dei dati personali" 

Tenuto conto dell'obbligo di informativa nei confronti degli interessati in relazione al trattamento dei dati personali degli studenti, l'Unicusano Università  Telematica Roma, con sede in Roma, in Via Don Carlo Gnocchi 3, in qualità  di titolare del trattamento dei dati Le fornisce le seguenti informazioni:

  1. I dati personali (nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono), raccolti attraverso la compilazione del form o al momento dell'immatricolazione, i dati connessi alla carriera universitaria e comunque prodotti dall'Università Telematica nell'ambito dello svolgimento delle sue funzioni istituzionali, saranno raccolti e trattati, nel rispetto delle norme di legge, di regolamento e di principi di correttezza e tutela della Sua riservatezza, per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università , in particolare per tutti gli adempimenti connessi alla piena attuazione del rapporto didattico ed amministrativo con l'Università ;
  2. Il trattamento sarà  effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate all'art. 1, comma 2, lettera b) della legge (per trattamento si intende "qualunque operazione o complesso di operazioni svolte con o senza l'ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione dei dati");
  3. I dati personali saranno inoltre comunicati e diffusi dall'Università  attraverso i propri uffici - sia durante la carriera universitaria dell'interessato che dopo la laurea - a soggetti, enti ed associazioni esterni, per iniziative di orientamento lavoro (stage) e per attività  di formazione post-laurea;
  4. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici quando la comunicazione risulti comunque necessaria per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell'Università  richieste dall'interessato, quali, ad esempio, organi pubblici preposti alla gestione di contributi per ricerca e borse di studio;
  5. Informazioni relative ai laureati, ovvero nominativo, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, titolo della tesi e voto di laurea, saranno immesse sulla rete per consentire la diffusione dei dati nell'ambito di iniziative di orientamento di lavoro e attività  di formazione post-laurea.
  6. Per disattivare le future comunicazioni dirette con UNICUSANO o richiedere la cancellazione dei dati personali raccolti può rivolgersi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma o inviare una mail con la richiesta di cancellazione all'indirizzo informazioni@unicusano.it. Nei confronti dell'UNICUSANO Università Telematica Roma, Lei potrà  esercitare i diritti previsti dall' art. 7 del Decreto Legislativo n.196/2003, rivolgendosi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma.